2° Liv. #24 - C. C. L.- i verbi - i dimostrativi per il plurale - dal vivo      - I punti cardinali in video       2-Alfabeto Arabo #3 - Scrittura e pronuncia      5ª Lettera dell'alfabeto arabo - جيم - Jīm      3° Liv. #05 - Pronomi staccati e loro aggettivi (lui, lei e loro (m))       Il tuo nome in Arabo - Valerio      Statistiche Quiz e Punti Credito      Oman - عُمــــان      Il tuo nome in Arabo - Carolina      Buongiorno a tutti      2° Liv. #35 - C. C. L.- Pronomi interrogativi (dove, che cosa e chi) - Pronomi suffissi      Laura legge un dialogo      2° Liv. #20 - C. C. L.- Dimostrativo vicino e lontano - il passato - dal vivo      #04-Corso CONTINUO di lingua araba - Vocali lunghe e brevi       10 Minuti con..." Ca' Foscari Video lezione di Lingua Araba - Zilio      L'Arabo Leggero #6      Avicenna - ابن سينا‎‎ - Scienziati Arabi      L'Arabo Leggero - Playlist      #06-Corso CONTINUO di lingua araba - Vocali lunghe e brevi - III Parte       7.2.A.2 - Il verbo integro hamzato - ألفِعل الصَّحيح المَهموز       #50-Corso CONTINUO di Arabo - La "Ain " عين e la "Ttaà" طاء - fine 1° semestre      La filosofia araba      # 01- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      3.1.E- I Numeri da 0 a 99      Esercizio 3.2 - Singolare, duale e plurale      7.4.3. Il verbo in lingua araba - ألفِعْل في أللُّغة ألعَرَبيَّة - Terza parte      Esercizio 3.1 - Il masdar - ألمَصْدَر      Il tuo nome in Arabo - Patrizio      2° Liv. #08 - C. C. L. A. - i dimostrativi singolari per il vicino      3.4.3- I Numeri Arabi - Le decine - ألعَشَرات      Il tuo nome in Arabo - Corinna      I versi degli animali - أسماء أصوات الحيوانات      3° Liv. #20 - Alcune informazioni su di me (nome, classe, insegnante ecc..)      7.3.A.2- Il presente - ألفِعْلُ المُضارِع      11ª Lettera dell'alfabeto arabo - زاي - Zāy      7- Vocalizzazione delle lettere م ن هـ e le tre consonanti (vocali lunghe) أ و ي      Un verbo al giorno - سارَ - Percorrere      Esercizio 3.5 Traduzione e scrittura      Il vostro nome scritto in arabo      6-Il maschile e il femminile - Parte III      LA ricetta del Falafel (polpette di ceci e fave) dalla A alla Z       Partiamo da zero I      Egitto - مِصر      Buongiorno Amici - صَباحُ الخَير      Esercizio 3.3 - Preposizioni genitive (حروف الجر )      Il cieco ed il saggio - Perchè all'accusativo?      Esercizio 1.7 - Dettato arabo . ألإمــــــــلاء       Ci siamo quasi... I nuovi video sono pronti ...      3.1.B- I Numeri Arabi      2° Liv. #29 - C. C. L.- Il prefisso "baà" باء - Alcuni soggetti con aggettivi     

Oggi è mercoledì, e in arabo si dice أليَوم هُوَ ألأرْبِعاء

     Vi auguro ore liete,  e in arabo si dice طابَت أوقاتُكُم

 I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

   Le parole che iniziano con una vocale breve, presentando una ا (alef) alif in posizione iniziale, possono essere precedute da altre che terminano per vocale: nella fattispecie si ha un'aferesi della vocale iniziale e la alif diventa una alif wasla (ألِف وَصْلة), la quale si scrive ma non si pronuncia.

 

Dal punto di vista grafico, la hamza scompare e viene sostituita da un piccolo occhiello, che tuttavia viene considerato come mero segno ortografico e quindi segnato solamente nei rari testi vocalizzati (come il Corano).



 

Foneticamente la alif wasla viene assimilata dal segno grafico che la precede. La alif wasla è anche chiamata همزة الوصل (hamzatu-l-wasl).

 

Prendono la alif wasla categorie grammaticali ben definite:

1) determinate parole:

grafia traslitterazione significato
ابن ibn figlio
ابنة ibna figlia
اسم ism nome
امرأة imra'a donna
اثنان ithnān due (m.)
اثنتان ithnatān due (f.)

 Così, per esempio, la frase ابني وابنتي (ibnī, "mio figlio" + wa, "e" + ibnatī, "mia figlia") si pronuncia e si traslittera ibnī wa-bnatī anziché *ibnī wa ibnatī. Allo stesso modo, ما اسمك ؟ (, "come" + ismuka, "il tuo nome": frase standard per dire "come ti chiami?") si pronuncia e si traslittera mā smuka? e non *mā ismuka?;

2) le forme verbali dalla VII alla X, con i relativi masdar. Così, وانتظرت (wa, "e" + intadhartu, "aspettai") si pronuncia e si traslittera wa-ntadhartu e non *wa-intadhartu;

3) gli imperativi che iniziano con alif e hamza (indipendentemente dal fatto che la vocale breve sia /a/, /i/ o /u/). Ad esempio, واجلس (wa, "e" + ijlis, "siediti!") si pronuncia e si traslittera wa-jlis e non *wa-ijlis;

4) l'articolo al-, la cui /a/ cade regolarmente se la parola precedente non termina per consonante. Es. في الفندق (ossia , "dentro" + al-funduq, "l'albergo") si pronuncia e si traslittera fī-l-funduq anziché *fī al-funduq.

La alef-waslah si indica in questo modo:            

  La alef waslah non si presenta mai su una parola isolata ma solo tra due parole. 

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download