Un verbo al giorno - سارَ - Percorrere      Verbo del giorno: سَمِعَ (Sentire)      Differenza di pronuncia tra le lettere خاء e كاف       Un verbo al giorno - فَهِمَ - Capire      Il tuo nome in Arabo - Paola      8.2.2. Negare la frase nominale      8ª Lettera dell'alfabeto arabo - دال - Dāl      Buongiorno a tutti      Esercizio 1.2 - Alfabeto e altri segni grafici      Il tuo nome in Arabo - Ombretta      7.3.C.2- أَلْفِعْلُ الرُّباعي - Il verbo quadrilittero      #24-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "nun"      3° Liv. #11 - il duale femminile, come ricavarlo dal singolare!       Esercizio 1.9 - Composizione e nomi lettere      Partiamo da zero I      Insegno a mio figlio la mia lingua #1      Yemen - أليَمَن      Chiara legge un dialogo ... (2)      Il tuo nome in Arabo - Simona      7.1.B. Il Verbo Aumentato - ألفِعلُ ألمَزيد      ضمائر المتكلم في اللغة الإيطالية - ألمؤنَّث       8.5. Kana e la sue sorelle - كانََ و أخواتُها      Qatar - قطر      26ª Lettera dell'alfabeto arabo - هاء - Hā´      3° Liv. #26 - Espressioni di meraviglia in lingua araba      02- Come si scrive il verbo أكَلَ      #62- Riassunto 1° Liv. - Alfabeto arabo      2.3.4.1-Vocali lunghe e brevi - Parte I      Esercizio 2.3 - Traduzione ar-it      03- Parole e frasi comuni      #28-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "lam" لام      Il tuo nome in Arabo - Giulia      Lettura e traduzione di un testo - arabo/italiano - Al- Jahiz      Il Mare di Siracusa       3° Liv. #22 - Le particelle An - Lan - Cày ---- أَنْ - لَنْ - كَيْ       Un verbo al giorno - دَخَلَ - Entrare      2° Liv. #05 - C. C. L. A. - pronomi staccati, lui هو e loro (duale) هما, verbi al passato (duale)      La formica e il piccione - النَّمْلَةُ و الحَمامَة - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo      Perché gli arabi e l'arabo sono brutti e cattivi?      Il tuo nome in Arabo - Giancarlo      Il Dolce del Ramadan - Qatayef - القـَطــــايِف       2.3.4.3 -Vocali lunghe e brevi - Parte III      Un verbo al giorno - تَرَكَ - Lasciare      Playlist - 1° Livello - corso di lingua araba - Iscrivetevi al mio canale      7.0.1. I Verbi Arabi - Si ragiona per radici ...      L'Arabo Leggero #9 - Traslitterazione Sì o No?       Iraq - ألعِراق      6.13- Le lettere che tirano - حُـــــروفُ الجَـــــرّ - Le preposizioni in lingua araba      #50-Corso CONTINUO di Arabo - La "Ain " عين e la "Ttaà" طاء - fine 1° semestre      9ª Lettera dell'alfabeto arabo - ذال - Dhāl     
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 Come nella lingua italiana, nella lingua araba esistono due generi, il maschile ed il femminile. Non esiste il genere neutro.

Il Maschile : Sono maschili tutti quei nomi che si riferiscono a persone e animali maschili, è importante ricordare che il genere dei nomi in arabo, non corrisponde sempre al genere dei nomi in italiano, e quindi bisogna stare attenti quando si usano i nomi in una frase poiché aggettivi e attributi concordano sempre con il nome , ovviamente il discorso non vale per le persone, che concordano sempre con l'italiano, ma solo per i nomi propri di cose e nomi astratti, facciamo qualche esempio:

- La parola "luna" in italiano è femminile mentre in arabo è maschile قَمَر



- La Parola "sole in italiano è maschile mentre in arabo è femminile شَمْس 

- La parola "pazienza" in italiano è femminile mentre in arabo è maschile صَبْر

e come queste di sopra ce ne sono tante che sono esattamente l'opposto all'italiano.

Il Femminile : I nomi femminili possono essere tali per forma, per significato e per uso.

  1. Nomi femminili per forma: sono tutti quei nomi che si riconoscono per come si scrivono, esistono tre suffissi tipici del femminile, quello di gran lunga più usato è detto ta marbuta, e cioè i nomi che finiscono con la ta marbuta, ricordiamo che la ta marbuta è una lettera che ha lo stesso suono della ta ma è marbuta che vuole dire legata, (guardare il capitolo che parla di ta marbuta) ed è sempre finale, diciamo che la maggior parte delle parole che finiscono con la ta marbuta sono femminili.
    1. Esempi :  سيارة   طيارة  طبيبة   مدرسة   شجرة Provate a cercare il significato di queste parole 
    2. Gli altri due suffissi che caratterizzano il femminile sono la alef maqsura e la sillaba alef-hamza isolata. 

  1. Nomi femminili per significato: a questa categoria appartengono:
    1. I nomi propri di donne e nomi comuni che rappresentano esseri femminili  سمر- مريم - أَخت - أَم
    2. I nomi propri di isole, città e paesi  تونس - قبرص - فرنسا - ايطالبا
    3. I sostantivi che indicano parti doppie del corpo يد قدم
  2. Nomi femminili per uso: sono nomi femminili perché cosi ha stabilito l’uso comune. Sono nomi che non seguono nessuna regola e per riconoscere il genere, bisogna cercare nel vocabolario o capirlo da elementi che compongono la frase in cui si trova il nome, cioè osservare gli aggettivi, attributi, numero e pronomi attaccati che si riferiscono al nome.

Facciamo qualche esempio:

  • nella frase الارض كبيرة  la parola ارض  che vuol dire “terra”, non possiamo sapere a priori se è maschile o femminile ma guardando la parola كبيرة  “grande” che è un aggettivi femminile, ci dice che ارض  è femminile
  • nella frase الشمس لونها اصفر برتقالي , ecco la parola شمس  non sappiamo a priori se è maschile o femminile, ma poiché il pronome attaccato relativo alla parola لون " colore" è femminile “ ـها” , ciò ci dice che la parola شمس “sole”  in arabo è femminile.

Per capire meglio l'argomento potete guardarvi le videolezioni:

6-Il maschile e il femminile - Parte I (cat. Blu)

6-Il maschile e il femminile - Parte II (cat. Blu)

6-Il maschile e il femminile - Parte III (cat. Blu)

Accedi per commentare

Le lezioni più seguite

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download