١١– دروس في اللغة الايطالية للعرب - ضمائر الجمع المنفصلة      #61-Corso CONTINUO di Arabo - la lettera "Haà" هاء ultima lettera dell'alfabeto      Giordania - ألأُردُن      #56-Corso CONTINUO di Arabo - le lettere "uau" واو e " iaà" ياء , vocali o consonanti?      7.2.A.2 - Il verbo integro hamzato - ألفِعل الصَّحيح المَهموز       Il tuo nome in Arabo - Valerio      La hamzah secondo Michele Bravi      Oggi è la festa dei lavoratori - عيد العُمَّال      Lotteria del 1° giugno 2015      4-2 Esercizio di traduzione e comprensione       Benvenuti, ecco le novità...      Buongiorno a tutti      Navigare col cellulare è più bello!      Il tuo nome in Arabo - Federico      Test di dettato di lingua araba      #17-Corso CONTINUO di lingua araba per tutti. Si riparte con qualche consiglio!      3.1.B- I Numeri Arabi      3° Fascicolo - Nella strada - في الطريق      Che ore sono? Videolezione live      3° Liv. #03 - C. C. L.- Impariamo qualche aggettivo in più      Esercizio 4.3 - Analisi grammaticale - إعراب      #35-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "Dal" دال      3.5- I Numeri Maschili e Femminili       Il tuo nome in Arabo - Mario      Il tuo nome in Arabo - Marina      2.2.5- Ta Marbutah - (تاء مَربوطة (ة ـة      #28-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "lam" لام      Esercizio 1.12 - Scomporre le parole تَحْــليل ألكَلِمـــات       Impara l'arabo con me - تعلم الايطالية معي      2.2.0- Le Altre lettere (particelle)      3° Liv. #10 - Applicazione sui dimostrativi "questo e questa"       7.4.2. Il verbo in lingua araba - ألفِعْل في أللُّغة ألعَرَبيَّة - Seconda parte      Una bellissima dispensa da scaricare - GRATIS      3° Liv. #29 - Lettura, comprensione ed esercizi - Seconda Parte      Bellissima poesia del poeta tunisino Abu Elqasim Eshabbi      2.2.1- Alef maddah - آ ) - ألِف مَدَّة )      Il tuo nome in Arabo - Teresa      # 10- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      3.0.A- Segreti dei Numeri Arabi      3.6- Un Pò di Matematica      Oggi è Lunedì      6ª Lettera dell'alfabeto arabo - حاء - Ḥā´      7.2.A.3 - Il verbo contratto - ألفعل المُضَعَّف       8-Kana e sorelle (Parte 3) - كان و أخَواتُها       2- Vocalizzazione delle lettere ج ح خ      ملخص الضمائر المنفصلة في اللغة الإيطالية و بعض النصائح      6.12- Pronomi Interrogativi      7.3.C.2- أَلْفِعْلُ الرُّباعي - Il verbo quadrilittero      Guarda e leggi - Italia (video)      الحروف المركبة المكونة من حرفين - I Digrammi     

 Oggi è domenica, e in arabo si dice أليَوم هُوَ الأحَد 🕊🎊

Io vi auguro ore liete, in arabo si dice طابَت أوقاتُكُم

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Indice articoli

La frase nominale - الجُملة الاسميّة

          La frase nominale è formata da un soggetto ( المُبْتَدأ )  e da un predicato ( الخَبَر ). Il soggetto può essere un nome o un pronome, mentre il predicato può essere un aggettivo, un nome, un pronome, un nome preceduto da una preposizione o anche una frase.

      In italiano fra il soggetto ed il predicato si usa il verbo "essere". Cosi si dice " la mia macchina è bella" , "Dov'è Giuseppe?", " La porta è aperta", ecc. In arabo il verbo "essere" riferito a una situazione contemporanea al contesto  è quasi sempre sottinteso.

Esempi: 



  • L'albero è alto ------ > ٌالشجرةُ عالية
  • Il ragazzo è bravo ------- > ٌالولدُ مجتهد
  • La mia borsa è nuova -----> ٌحقيبتي جديدة
  • Gli alunni sono in classe ----> ِّالتلاميذُ في الصّف
  • Chi sei tu? -------> من أنت؟

e cosi via, come vedete in italiano è necessario usare il verbo essere, mentre in arabo non campare, perché non è necessario, è sottinteso.

Ma ricordiamoci che mentre in italiano il pronome può essere sottinteso, infatti si può dire " Dove siete?" oppure " com'è?" sottintendendo i pronomi o i nomi in generale, in arabo non è possibile questo fatto, poiché verrebbe a mancare tutto il predicato, e quindi si perderebbe il senso della frase.

 Osserviamo questi esempi:

Se io dico in arabo المُدَرِّسُ ذكي in italiano si traduce in " l'insegnante è intelligente", se osservate bene la frase in arabo, essa usa un nome  المدرّس e un aggettivo ذكي, come notate l'aggettivo non ha l'articolo e proprio per questo si chiama frase nominale, e con questo si intende che è una frase di senso compiuto.

Si diciamo invece المدرّس الذكي, questa non è una frase nominale, perché non da un senso compiuto, e come se fosse una risposta e qualche domanda, oppure l'inizio di una frase che ci deve ancora dare l'informazione sull'insegnante intelligente, insomma come dire in italiano "l'insegnante intelligente ....." senza il verbo "essere", questa frase, detta da sola. non sembra di senso compiuto, ma sembra la risposta alla domanda: Chi è la persona che insegna a scuola, e rispetta i suoi alunni e usa i metodi più moderni per aiutare alla migliore compressione? oppure può essere usata cosi : L'insegnante intelligente è quello che rispetta i suoi alunni ecc.

Spero di avere chiarito il concetto, e cioè che l'aggettivo nella frase nominale non vuole l'articolo.

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download