21ª Lettera dell'alfabeto arabo - قاف - Qāƒ      ضمائر الغائب في اللغة الايطالية       3.1.E- I Numeri da 0 a 99      3.2.B- I Numerali Cardinali - da 11- 19      2.1.3- Le lettere che non legano dopo ا د ذ ر ز و      L'asino di Ashaab - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo      Lezioni di lingua italiana -01-      1.6. La Calligrafia Araba      Un verbo al giorno - قَرَأَ - Leggere      6.06.2- Pronomi Attaccati (suffissi)      Perle di saggezza - Il sorriso      6.07- Le Congiunzioni Coordinanti      #44-Corso CONTINUO di Arabo - L'articolo e la lettera "gim" جيم applicazioni      1.2. Parole di origini arabe - كلِمات من أصل عَرَبيّ      Il tuo nome in Arabo - Antonio      03- Parole e frasi comuni      3.1.C- Gli Altri Numeri (le cifre)       #47-Corso CONTINUO di Arabo - La lettera "taà" e la "taà marbuta" dal vivo      7.3.C.2- أَلْفِعْلُ الرُّباعي - Il verbo quadrilittero      #49-Corso CONTINUO di Arabo - La lettera "Ain " عين e la lettera "Ttaà" طاء       Oggi è venerdì      2° Liv. #21 - C. C. L.- Nomi luoghi partendo dal verbo - Pronomi relativi       15ª Lettera dell'alfabeto arabo - ضاد - Ḍād      #57-Corso CONTINUO di Arabo - le lettere "thal" ذال e " dhad" ضاد e nuove parole      Un verbo al giorno - شَرِبَ - Bere      Come e dove si pronunciano le lettere dell'alfabeto arabo      # 14- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      3° Liv. #08 - Prova di dettato sbirciato       7.2.B.3 - Il verbo Difettivo      7.4.3. Il verbo in lingua araba - ألفِعْل في أللُّغة ألعَرَبيَّة - Terza parte      6.15- Maschile e Femminile      Vedi, ascolta, scrivi e traduci - 2 -      Il piacere di sentirvi, bravi e lode      Lezioni online via skype. Hai più di 1000 punti credito? leggi sotto...      Il sapore della libertà - طَعْمُ الحُرِّية - Testo e Video      7.2.B.1 - Il verbo debole simile - ألفِعل المُعْتَلُّ المِثال       E mi chiedi che cosa è l'amore! ... di Nizar Qabbani      La ricetta del Hummos      Come stai? di dove sei? ٦– كيف حالك؟ من اين انت؟       # 05- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      #07-Corso CONTINUO di lingua araba - L'articolo       Auguriiiiiiiiiiiii      Il tuo nome in Arabo - Gelsomina      2° Liv. #24 - C. C. L.- i verbi - i dimostrativi per il plurale - dal vivo      7.2.B.1 - Il verbo debole simile (assimilato) - ألفِعل المُعْتَلُّ المِثال       2° Liv. #25 - C. C. L.- Il presente per il plurale(m/f) - Frasi di cortesia      3- Vocalizzazione delle lettere د ذ ر ز      3.1.A- I Numeri ِArabi (le cifre) - ألأعداد      2° Liv. #14 - C. C. L. A. - Duale femminile nomi e verbi      8.1. Paradigmi Arabi     

 Oggi è domenica, e in arabo si dice أليَوم هُوَ الأحَد 🕊🎊

Io vi auguro ore liete, in arabo si dice طابَت أوقاتُكُم

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Indice articoli

 نَفي الجُملة الاسميّة - Negazione della frase nominale

Come abbiamo detto nella lezione precedente, la frase nominale è una frase che inizia con un nome, ed è composta da un soggetto ( المُبْتَدأ ) e da un predicato ( الخَبَر ).

Il soggetto può essere un nome o un pronome o un aggettivo, mentre il predicato può essere un aggettivo, un nome, un pronome, un nome preceduto da una preposizione o anche una frase o una semi frase.

Il soggetto nella frase nominale è sempre un nome ed è al nominativo e cioè finisce con la dammah, anche il predicato, se è semplice e cioè se è composto da un nome, anch'esso è al nominativo ma non prende solo la dammah, ma la doppia dammah e quindi il tanwin, es. ألكِتابُ جَديدٌ ( il libro è nuovo ).



Adesso andiamo a vedere come si realizza la negazione della frase nominale.

Per negare la frase nominale si usano le parole لَيْسَ, لا, ما, queste parole o particelle, non solo negano la frase e la negativizzano, ma cambiano il ruolo delle parole all'interno della frase, sto parlando ovviamente dal punto di vista grammaticale (analisi grammaticale ) che in arabo si dice ألإعراب, questa parola in arabo significa "rendere arabo" e cioè identificare in modo univoco il ruolo di una parola all'interno della frase, è chiaro? spero di si. L'esempio che segue vi aiuterà a comprendere meglio questo ragionamento.

Vediamo la frase أكَلَ الوَلَدُ الجائعُ في البَيتِ e la frase  أكَلَ الوَلَدُ الجائعَ في البَيتِ qual è la differenza?

Osservate bene l'aggettivo ألجائع , nella prima frase finisce con la dammah e quindi è caso nominativo, allora è colui che fa un'azione, nella seconda frase finisce con fathah e quindi è caso accusativo, e quindi è colui che subisce l'azione, allora in poche parole la prima frase viene interpretata in italiano in questo modo,

Il ragazzo affamato, ha mangiato a casa.

e nel secondo caso? come si traduce la frase? si traduce cosi.

Il ragazzo, ha mangiato l'affamato, a casa. 

E' chiara adesso la differenza? apparentemente sembrano uguali le due frasi, ma in realtà è molto diverso il loro significato, è bastato scambiare la dammah con la fathah per cambiare totalmente il senso della frase no? Ecco questa è l'analisi grammaticale araba e cioè ألإعراب , significa assegnare ad ogni parola il suo corretto ruolo nella frase per essere comprensibile in modo univoco agli arabi. 

Andiamo adesso a vedere come si nega la frase nominale e come si usano le parole لَيْسَ, لا, ما.

Prima di tutto dobbiamo imparare che " queste parole لَيْسَ, لا, ما entrano nella frase nominale, la negativizzano (la negano) come significato, ma la modificano anche grammaticalmente, esse entrano nella frase mantenendo il soggetto al nominativo ma trasformano il predicato da nominativo ad accusativo.

Vediamo come si usano:

Frase nominale Negazione della frase nominale 
الشِّتاءُ دافِئٌ لَيسَ الشِّتاءُ دافِئاً
الطَّالِبُ مُجتَهِدٌ ًلَيسَ الطَّالِبُ مُجتَهِدا
 الجوُّ بارِدٌ لا جوٌّ بارِداً 
 الحياةُ خالِدةٌ  لا حياةٌ خالِدةً
القُلوبُ حَزينةٌ ما القُلوبُ حَزينةً  
السَّيَّارةُ قَديمةٌ ما السَّيَّارةُ قديمة

Osservate bene la trasformazione delle frasi quando si aggiungono le particelle "negative/neganti".

Un ultima cosa da ricordare è che لَيسَ è una delle sorelle di كانَ ed è considerata come un verbo a tutti gli effetti, allora va coniugata come tutti i verbi in lingua araba. Per il femminile terza persona singolare si usa لَيسَت .

Spero che la mia lezione sia stata chiara e che sia stata di facile comprensione. Come esercitazione potete intanto tradurre le frasi se le parole usate non le conoscete ancora e nella pagina successiva trovare delle esercitazioni per allenarvi.

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download