Gibuti - جيبوتي‎      Esercizio 1.10 - La shaddah الشَّدَّة ّ      # 05- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      #47-Corso CONTINUO di Arabo - La lettera "taà" e la "taà marbuta" dal vivo      3° Liv. #07 - Presente e passato per lui e per lei       8ª Lettera dell'alfabeto arabo - دال - Dāl      3° Liv. #25 - le particelle negativizzanti "la, lan, ma" لا لَن ما       Giordania - ألأُردُن      6-Il maschile e il femminile - Parte I      Buongiorno a tutti      Chiara legge un dialogo ... (2)      #55-Corso CONTINUO di Arabo - Esercizi sulle lettere "khaà" خاء e " tthaà" ظاء e pronomi      ضمائر المتكلم في اللغة الإيطالية - المذكر       Il tuo nome in Arabo - Carolina      E' meglio prevenire che curare - Proverbi arabi      02- Come si scrive il verbo أكَلَ      7.0.1. I Verbi Arabi - Si ragiona per radici ...      Esercizio 1.7 - Dettato arabo . ألإمــــــــلاء       Il tuo nome in Arabo - Corradina      Bellissima poesia del poeta tunisino Abu Elqasim Eshabbi      3° Liv. #21 - Pronomi relativi in lingua araba       ١– دروس في اللغة الايطالية للعرب       2° Liv. #32 - C. C. L.- Utilizzo del prefisso بِ con lettere solari e lunari      2.6.1- Nunazione - تَنوين      السلام باللغة الايطالية - I saluti in lingua italiana      2° Liv. #10 - C. C. L. A. - i giorni della settimana e altro - esercizio      Il tuo nome in Arabo - Fabrizio      Oggi è domenica      2° Liv. #28 - C. C. L.- Pronomi relativi, Il passato (lui e loro due (m)) - Applicazione      13ª Lettera dell'alfabeto arabo - شين - Shīn      Il tuo nome in Arabo - Aldo      #30-Corso CONTINUO di lingua araba - la "hamzah" هَمزَة       Al-Mutanabbi - Poeti Arabi      3° Liv. #05 - Pronomi staccati e loro aggettivi (lui, lei e loro (m))       8.6.1. Aggettivi Qualificativi in lingua araba      1.2. Parole di origini arabe - كلِمات من أصل عَرَبيّ      3.1.C- Gli Altri Numeri (le cifre)       L'asino di Ashaab - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo      8.2.2. Negare la frase nominale      Mauritania - موريتانيا      4.2- Scriviamo le lettere      Il tuo nome in Arabo - Valentina      #15-Corso CONTINUO di lingua araba - Particelle possessive       Perle di saggezza - Dolce preghiera      #07-Corso CONTINUO di lingua araba - L'articolo       2° Liv. #18 - C. C. L.- L'acqua - la pioggia - conosciamo di più, ma in arabo!      Un verbo al giorno - قَرَأَ - Leggere      6.13- Le lettere che tirano - حُـــــروفُ الجَـــــرّ - Le preposizioni in lingua araba      3° Liv. #16 - Il verbo al presente per lui, loro maschile e loro femminile      Il tuo nome in Arabo - Giacomo     

 Oggi è martedì, e in arabo si dice    أليَوم هُوَ ألثُلاثاء 

     Giornata felice,  e in arabo si dice نهارٌ سَعيد

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

 

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Indice articoli

In questa parte andiamo a vedere come si possono esprimere gli altri due casi dello stato costrutto presenti in lingua italiana, ma che in lingua araba non esistono sotto il nome "stato costrutto".

Come ho scritto prima, questi casi e cioè i casi 2 e 3 dell'elenco della pagina precedente, non esistono in lingua araba, ma è mai possibile? come può una lingua cosi completa e complessa non prevedere i casi sopracitati? infatti la lingua araba per la sua natura molto complessa e completa, non può non avere il modo per esprimere i due casi " determinato - indeterminato" e indeterminato-determinato", infatti esiste il modo, eccome se non esiste, ma i grammatici arabi non lo considerano come "stato costrutto", e questo è molto importante quando si esegue l'analisi grammaticale araba, e cioè ألإعراب , le frasi di questo tipo sono analizzate semplicemente specificando la funzione che ogni parola o particella assume all'interno della frase e non si parla di مُضاف e مُضاف إليه , è chiaro!

Andiamo a vedere questi casi e come si esprimono in lingua araba :

  1. Quando non si può usare lo stato costrutto ( in altre parole, quando non si parla di stato costrutto)
    • Per tradurre i rapporti di annessione in cui c'è discordanza di determinazione fra i termini, si può usare una delle due costruzioni:
      • La preposizione لـِ , questa preposizione è sempre un prefisso e quindi va attaccata all'inizio della parola. Ricordiamoci che questa preposizione fa parte del gruppo delle "lettere che tirano" ( حُروف الجرّ ) , essa porta il nome al quale è attaccata al caso obliquo, il nome può essere sia determinato (con l'articolo ألـ ), sia indeterminato ( senza l'articolo ألـ ). Nel caso che questa preposizione precede un nome determinato, essa fa cadere la ألف dell'articolo, ad esempio السَّيَّارة diventa ِلِلسيَّارة (come vedete la ألف dell'articolo non c'è più con l'aggiunta di لـِ ), facciamo qualche esempio:
        •  سَيَّارةٌ لِلمُدَرِّسِ ----- Una macchina dell'insegnante
        • سيَّارةٌ لِمُدَرِّسٍ ------- Una macchine di un insegnante ( notare il tanwin di مُدرس )
        • صَديقٌ لِي -------- un mio amico
        • مَدرسةٌ لِلأطفالِ ------- Una scuola per bambini.

continuiamo nella prossima lezione, nel frattempo provate a scrivere nei commenti qualche frase di "stato costrutto" .........

 

 

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download