Verifica di dettato arabo 2      Il Dolce del Ramadan - Qatayef - القـَطــــايِف       La filosofia araba      Un verbo al giorno - قَـبَّـلَ - Baciare      Il tuo nome in Arabo - Patrizio      #49-Corso CONTINUO di Arabo - La lettera "Ain " عين e la lettera "Ttaà" طاء       Il tuo nome in Arabo - Giancarlo      #29-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "lam" لام e "tanuin fathah"      Art. recenti      #12-Corso CONTINUO di lingua araba - Pronomi staccati       1.2. Parole di origini arabe - كلِمات من أصل عَرَبيّ      8.1. Paradigmi Arabi      7.0.1. I Verbi Arabi - Si ragiona per radici ...      Il tuo nome in Arabo - Patrizia      #15-Corso CONTINUO di lingua araba - Particelle possessive       Oggi è Martedì      6ª Lettera dell'alfabeto arabo - حاء - Ḥā´      8.4. Stato costrutto - مُضاف و مُضاف إلَيْه      1ª Lettera dell'alfabeto arabo - ألِف هَمْزَة - ´Alef (´Alif)) hamzah      3.4.3- I Numeri Arabi - Le decine - ألعَشَرات      6.16- Singolare, Duale e Plurale      Lotteria della Liberazione      Guarda e leggi - Italia (video)      Esercizio 2.2 - Vocalizzazione - تشكيل      ضمائر المتكلم في اللغة الإيطالية - المذكر       #25-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "nun" e sukun - applicazioni      Esercizio 1.3 - Alfabeto e vocali      #33-Corso CONTINUO di lingua araba - una chiacchierata tra amici - i saluti in arabo       2° Liv. #12 - C. C. L. A. - Soluzione verifica e avverbi di luogo      8-Kana e sorelle (Parte 3) - كان و أخَواتُها       7.2.A. Il verbo integro (ألفعل الصحيح)      Libia - ليبيا      6.03- Lettere Lunari - Lam Lunare      3° Liv. #24 - Alcuni avverbi di luogo in lingua araba      6.10- La Particella "qad" قََدْ      3° Liv. #14 - Che cosa è il "tanuin"? - Esercitazione sull'uso del "tanuin"      L'Arabo Leggero #11 - Le vocali brevi      Le Più Belle Parole - Bellissima Poesia d'Amore - di Nazim Hikmat (testo)      3.5- I Numeri Maschili e Femminili       Il tuo nome in Arabo - Giulia      Mahmoud Darwish - محمــــود درويش       #54-Corso CONTINUO di Arabo - la lettera "khaà" خاء e la lettera " tthaà" ظاء dal vivo      Il tuo nome in Arabo - Maria      Il tuo nome in Arabo - Veruska      Sudan - ألسودان      28ª Lettera dell'alfabeto arabo - ياء - yā´      Il tuo nome in Arabo - Paolo      6-1 Esercizio di vocalizzazione       8.7. Inna (enna) e le sue sorelle - إنَّ و أخَواتُها       Un verbo al giorno - سارَ - Percorrere     

 Oggi è domenica, e in arabo si dice أليَوم هُوَ الأحَد 🕊🎊

Io vi auguro ore liete, in arabo si dice طابَت أوقاتُكُم

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Indice articoli

In questa parte andiamo a vedere come si possono esprimere gli altri due casi dello stato costrutto presenti in lingua italiana, ma che in lingua araba non esistono sotto il nome "stato costrutto".

Come ho scritto prima, questi casi e cioè i casi 2 e 3 dell'elenco della pagina precedente, non esistono in lingua araba, ma è mai possibile? come può una lingua cosi completa e complessa non prevedere i casi sopracitati? infatti la lingua araba per la sua natura molto complessa e completa, non può non avere il modo per esprimere i due casi " determinato - indeterminato" e indeterminato-determinato", infatti esiste il modo, eccome se non esiste, ma i grammatici arabi non lo considerano come "stato costrutto", e questo è molto importante quando si esegue l'analisi grammaticale araba, e cioè ألإعراب , le frasi di questo tipo sono analizzate semplicemente specificando la funzione che ogni parola o particella assume all'interno della frase e non si parla di مُضاف e مُضاف إليه , è chiaro!

Andiamo a vedere questi casi e come si esprimono in lingua araba :

  1. Quando non si può usare lo stato costrutto ( in altre parole, quando non si parla di stato costrutto)
    • Per tradurre i rapporti di annessione in cui c'è discordanza di determinazione fra i termini, si può usare una delle due costruzioni:
      • La preposizione لـِ , questa preposizione è sempre un prefisso e quindi va attaccata all'inizio della parola. Ricordiamoci che questa preposizione fa parte del gruppo delle "lettere che tirano" ( حُروف الجرّ ) , essa porta il nome al quale è attaccata al caso obliquo, il nome può essere sia determinato (con l'articolo ألـ ), sia indeterminato ( senza l'articolo ألـ ). Nel caso che questa preposizione precede un nome determinato, essa fa cadere la ألف dell'articolo, ad esempio السَّيَّارة diventa ِلِلسيَّارة (come vedete la ألف dell'articolo non c'è più con l'aggiunta di لـِ ), facciamo qualche esempio:
        •  سَيَّارةٌ لِلمُدَرِّسِ ----- Una macchina dell'insegnante
        • سيَّارةٌ لِمُدَرِّسٍ ------- Una macchine di un insegnante ( notare il tanwin di مُدرس )
        • صَديقٌ لِي -------- un mio amico
        • مَدرسةٌ لِلأطفالِ ------- Una scuola per bambini.

continuiamo nella prossima lezione, nel frattempo provate a scrivere nei commenti qualche frase di "stato costrutto" .........

 

 

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download