Kana e le sue sorelle è uno degli argomenti più importanti nello studio della grammatica araba, questo video vi spiega come e quando si usano. Parte terza

#25-Corso CONTINUO di lingua araba - la lettera "nun" e sukun - applicazioni dal vivo

 

 

     Il verbo al passato è la prima forma in lingua araba, corrisponde in italiano al passato, tutto il passato senza distinzione tra passato prossimo e passato remoto, in lingua araba non esiste il passato remoto. E' fondamentale ricordare che la radice del verbo corrisponde sempre al "singolare maschile assente" ( ألمُفرَد المُذَكَّر الغائب)

 La tabella che segue illustra come coniugare il verbo كَتَبَ per il singolare, duale e plurale nei vari casi del parlatore "ألمُتَكَلِّم" e l'interlocutore  " ألمُخاطَب " e l'assente " ألغائِب ".

Come potete osservare, nella forma del passato, tutte le coniugazioni cominciano con il verbo radice, indipendentemente dalla vocalizzazione e dalle lettere che lo compongono, nel caso dell'esempio sotto in tabella, tutte le coniugazioni cominciano con le lettere َكَ+تَ+ب che sono proprio le lettere del verbo radice. 

Pensiero del giorno
الابتسامة كلمة طيبة بغير حروف
Il sorriso è una dolce parola senza lettere

Il tuo nome in Arabo

Nome italiano : Marco

اهلا و سهلا بكم احبائي في درس جديد

 الحروف التي يتغير لفظها حسب ما يليها

تابعونا في الفيديو

   Nelle frasi che esprimono l’idea di possesso o appartenenza, l’arabo non usa un verbo come fa l’italiano, ma usa una delle seguenti preposizioni:

  • presso عِنْدَ
  • con مَعَ
  • a / di / per : لِـ أو لـَ (prefisso)
  • La preposizione  عِنْدَ si riferisce ad un essere umano.

3° Liv. #3 - C. C. L.- Impariamo qualche aggettivo in più - dal vivo

  Potete scaricare da qui sotto i libri per seguire le lezioni

Portare i seguenti nomi alle forme duale e plurale specificando i casi come l'esempio:

 Copiate la tabella sul vostro quaderno e trovate i nomi al duale e al plurale, poi confrontate con la soluzione. 

( Specificare le desinenze di ognuno )

الجَمع المُثَنّى المُفرد ألإسم

ُكُتُب

كُتُبَ

كُتُبِ

ِكتابان  

ِكِتابَيْن

 ِكتابَيْن

كِتابُ

كِتابَ

كِتابِ

 كِتاب

 

 

 

مُدَرِّس

 

 

 

طَبيب

 

 

 

طالِبة

 

 

 

 سَيَّارة

 

 

 

 رَغيف

#33-Corso CONTINUO di lingua araba - un chiacchierata tra amici - i saluti in arabo

 

 

        Sedicesima lettera dell'alfabeto arabo, il suo nome è "Ttaà", questa lettera non esiste nell'alfabeto italiano.

        Questa lettera lega con la lettera che la precede, e con quella che la segue. E' una Lettera Solare.

        Per scriverla correttamente, seguite le frecce facendo riferimento al rigo rosso, è una lettera che sta tutta sopra il rigo.

        Si tratta di un'immagine che potete scaricare cliccando tasto destro del mouse, e salvare sul vostro PC-tablet-smartphone, potete stamparla e passare con la penna sulle parole in grigio, e nell'ultimo rigo provare a scriverle da zero.

ألسلام عليكم و رحمة الله و بركاته

في هذا الفيديو نعرض لكم كيفية لفظ الحروف الايطالية. 

أوقاتا سعيدة

 

live del 4 maggio 2015

Frasi e Proverbi

 

 

 

 

Il tuo nome in arabo