Somalia - الصّومال      3.3- I Numerali Ordinali       Esercizio 3.6 - Video(PlayList) - Esercizi di dettato      Il tuo nome in Arabo - Paolo      Impara l'arabo con me - تعلم الايطالية معي      Oman - عُمــــان      2° Liv. #29 - C. C. L.- Il prefisso "baà" باء - Alcuni soggetti con aggettivi      Il tuo nome in Arabo - Paola      8.2.2. Negare la frase nominale      Frasi e parole in lingua araba      #56-Corso CONTINUO di Arabo - le lettere "uau" واو e " iaà" ياء , vocali o consonanti?      Poesia Araba - "Palestinese"      Il tuo nome in Arabo - Riccardo      #52-Corso CONTINUO di Arabo - pronomi (lui, lei) e punti cardinali      7.3.A.2- Il presente - ألفِعْلُ المُضارِع      Il Dolce del Ramadan - Qatayef - القـَطــــايِف       Il tuo nome in Arabo - Lorenzo      Un verbo al giorno - فَهِمَ - Capire      3° Liv. #16 - Il verbo al presente per lui, loro maschile e loro femminile      7- Vocalizzazione delle lettere م ن هـ e le tre consonanti (vocali lunghe) أ و ي      Partiamo da zero IV      Un verbo al giorno - دَخَلَ - Entrare      Aggiunto nuovo libro in Libreria - Le stagioni      Vedi, ascolta, scrivi e traduci - 2 -      Il sapore della libertà - طَعْمُ الحُرِّية - Testo e Video      Un verbo al giorno - سارَ - Percorrere      3° Liv. #09 - esercitazione sui sinonimi e contrari       Il tuo nome in Arabo - Giorgio      #13-Corso CONTINUO di lingua araba - tutti i pronomi staccati       2.5.2- Sukun - سُكون      Il tuo nome in Arabo - Susanna      7.2.B.2.2 - Il verbo debole concavo - ألفِعل المُعْتَلُّ ألأجوَف       1.5. La Grammatica - ألقَواعِد       1- Vocalizzazione delle lettere ب ت ث      Esercizio 4.2 (Gioco) - La Parola Perduta       2° Liv. #01 - C. C. L. A. - inizio 2° Livello - il duale      2.4.1- Vocali Brevi - حَرَكات      Buongiorno Amici - صَباحُ الخَير      #06-Corso CONTINUO di lingua araba - Vocali lunghe e brevi - III Parte       Il tuo nome in Arabo - Roberta      Benvenuti, ecco le novità...      (١٣– دروس في اللغة الايطالية - الاسماء (المذكر - المؤنث - المفرد - الجمع      Mariano legge un dialogo      Comore - جزر القمر      01- Lettura di un paragrafo      Il tuo nome in Arabo - Giancarlo      Frittelle di cavolfiore palestinesi       Il tuo nome in Arabo - Carmela      ٢– دروس في اللغة الايطالية للعرب       7.2.B.1 - Il verbo debole simile (assimilato) - ألفِعل المُعْتَلُّ المِثال      

  

  صَباحُ الخَير    Oggi è sabato e in arabo si dice ألسَّبْت  Buongiorno

 

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

   Il verbo integro (ألفعل الصحيح);  Si definisce verbo integro un verbo che tra le sue radicali non esiste nemmeno una vocale lunga e cioè non contiene nessuna delle seguenti vocali lunghe:

  • La Alef (o Alif)     -- ا
  • La Uau      ---------- و
  • La Ia       ------------ ي

Questa è la definizione in lingua araba :

 تعريفه : هو كل فعل تخلو حروفه الأصلية من أحرف العلة ، وهي " الألف ، الواو ، الياء "



Il verbo integro si divide in tre diversi tipi e sono :

  1. Il verbo integro sano : ألفعل الصَّحيح السّالِم 
  2. Il verbo integro hamzato : ألفعل الصَّحيح المَهموز
  3. Il verbo integro contratto : ألفعل الصَّحيح المُضَعَّف

Nelle prossime lezioni tratteremo ognuno di questi verbi in una lezione dedicata.

Per adesso voglio che cappiate una cosa molto importante e cioè :

" La hamzah, come sapete, è un segno grafico che viene rappresentato con un segno molto simile ad una "esse" "s" piccola, ma che cosa è? lo sapete questo non è vero? allora la presenza di una hamzah si traduce in una interruzione di fiato, come l'accento in italiano, il suo suono parte dalla gola e come è spiegato nella lezione che riguarda la hamzah, essa può essere: (se queste cosa le sapete ed io credo di si allora potete anticipare o ripassare la hamzah scrivendo sul vostro quaderno i vari tipi di hamzah)

  • Può essere sostenuta da alef ( أ );
  • Può essere sostenuta da uau ( ؤ );
  • Può essere sostenuta da sedia ( si dice cosi il dente delle lettere ب, ت, ث, ن, ي queste lettere nella posizione mediana sono rappresentate da un trattino verticale come sapete bene, ecco quel trattino verticale viene anche detto "sedia") ecco la hamzah può essere sostenuta da questo trattino verticale ma senza puntini;
  • In fine la hamzah può essere isolata e quindi si scrive sul rigo.

Ma perchè vi sto parlando della hamzah? e cosa centra con i verbi? ecco, ve lo spiego subito.

Nella scrittura manuale e diciamo veloce spesso potete trovare delle parole contenenti la hamzah ma questa hamzah non viene scritta, per esempio prendiamo la parola انا questa parola con quale lettere inizia? voi mi direte ma è facile, inizia con la "Alef", ed io vi dico noooooooo, quella che viene scritta in modo sbrigativo trascurando la hamzah non è una "Alef" ma è una hamzah, ecco la hamzah non può essere iniziale isolata e quindi ha bisogno di sostegno e cosa la sostiene? proprio a "Alef" è chiaro? spero di si.

Quindi attenzione quando dobbiamo distinguere i verbi e classificarli se sono sani, hamzati o contratti, dovete fare molta attenzione sulla "Alef" se in realtà è una vocale lunga o una hamzah.

Come esercizio vi consiglio di trovare tutte le parole hamzate che potete e scriverle in una bella pagina indipendentemente dal fatto che sono nomi o verbi,

 

Accedi per commentare


Avatar di 1001notte
1001notte ha risposto alla discussione #1 07/04/2016 08:10
Discussioni sul verbo integro...

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download