Impara l'arabo con me - تعلم الايطالية معي      7.4.2. Il verbo in lingua araba - ألفِعْل في أللُّغة ألعَرَبيَّة - Seconda parte      2° Liv. #08 - C. C. L. A. - i dimostrativi singolari per il vicino      11ª Lettera dell'alfabeto arabo - زاي - Zāy      ٢– دروس في اللغة الايطالية للعرب       Bellissima poesia del poeta tunisino Abu Elqasim Eshabbi      #01-Prepararsi al corso Consigli per studiare la lingua araba - Lezioni di arabo       ألضمائر في اللغة الايطالية      3.1.A- I Numeri ِArabi (le cifre) - ألأعداد      Un verbo al giorno - مَسَكَ - Tenere      8.3.2. Negare la frase verbale      Vedi, ascolta, scrivi e traduci - 2 -      Galleria Frasi Utili      Un verbo al giorno - سارَ - Percorrere      Il tuo nome in Arabo - Carmelo      2-Video Live - Alfabeto arabo      Buongiorno e benvenuti a tutti      Esercizio 1.10 - La shaddah الشَّدَّة ّ      I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع      E' cominciato il Ramadan - رَمَضـــــــان كَــــــريم      Il tuo nome in Arabo - Mario      3° Liv. #30 - Lettura, comprensione ed esercizi - terza parte      Buon fine settimana      Il tuo nome in Arabo - Giancarlo      # 10- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      Esercizio 4.3 - Analisi grammaticale - إعراب      Il sapore della libertà - طَعْمُ الحُرِّية - Testo e Video      2° Liv. #21 - C. C. L.- Nomi luoghi partendo dal verbo - Pronomi relativi       Oggi è Giovedì      2-Alfabeto Arabo #3 - Scrittura e pronuncia      #09-Corso CONTINUO di lingua araba - Lettere solari       Corso CONTINUO di lingua araba - anche online      Aggiunti nuovi files in Libreria      Oggi è Lunedì      #64- C. C. L. A. - Riassunto 1° Liv. - Alcune regole grammaticali      3° Liv. #23 - La mia famiglia (fratello, sorella, genitori, zii e nonni)      3° Liv. #04 - Applicazione su "lam lunare e lam solare"       Il tuo nome in Arabo - Maurizio      ضمائر المتكلم في اللغة الإيطالية - المذكر       #54-Corso CONTINUO di Arabo - la lettera "khaà" خاء e la lettera " tthaà" ظاء dal vivo      Le Più Belle Parole - Bellissima Poesia d'Amore - di Nazim Hikmat (testo)      8.1. Paradigmi Arabi      Un verbo al giorno - تَرَكَ - Lasciare      Verifica di dettato arabo 2      19ª Lettera dell'alfabeto arabo - غَيْن - Ghayn      Il tuo nome in Arabo - Sofia      #46-Corso CONTINUO di Arabo - Il gruppo di lettere ت ح س ط ع ة       Video in dialetto mediorientale - Come stai?      Verbo del giorno: فـَرِحَ (Gioire)      Il tuo nome in Arabo - Susanna     

Buongiorno - صَباحُ الخَير  

     Oggi è Giovedì e in arabo si dice ألخَميس, e come si può notare assomiglia molto al numero "cinque" in arabo خَمْسَة,  e quindi, per gli arabi antichi era considerato come quinto giorno della settimana, la settimana che comincia con ألأحَد che corrisponde alla "domenica" che deriva dal numero واحِد (uno in arabo).

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo Stato del Qatar (in arabo: قطرQaṭar, pronunciato [ˈqɑtˤɑr]Qatàr) è un emirato del Vicino Oriente. Situato in una piccola penisola della ben più grande penisola Arabica, confina a sud con l'Arabia Saudita ed è per il resto circondato dal golfo Persico.

 

Antichità

Presso degli insediamenti abbandonati sulla costa sono stati ritrovati manufatti mesopotamici risalenti al periodo Ubaid (c. 6500–3800 a.C.). Al Da'asa, un insediamento collocato sulla costa occidentale del Qatar, è il più importante sito Ubaid del paese e si crede che fosse un piccolo accampamento stagionale.

Il materiale di origine cassita, datato al secondo millennio avanti Cristo, ritrovato sulle isole Al Khor attesta i rapporti commerciali fra gli abitanti del Qatar e i Cassiti di quello che è oggi il Bahrein.

Dominazione persiana, ottomana e britannica

 
Mappa dell'Arabia orientale nel 1794.

Il Qatar è uno dei vari emirati sorti nel XX secolo nella penisola arabica. Dopo essere stato dominato per migliaia di anni dai persiani e, più recentemente, dal Bahrein, dagli Ottomani e dai britannici, diventò indipendente il 3 settembre 1971.



Uno dei momenti più importanti della storia del Qatar di questo periodo fu quello del marzo 1893 con la Battaglia di Al Wajbah: malgrado il Qatar non abbia ottenuto la piena indipendenza dall'Impero Ottomano, il risultato della battaglia è ritenuto come un momento decisivo nella creazione del Qatar come stato moderno e un periodo saliente per la fine del dominio ottomano nel paese.

E, ovviamente, altro momento importante di questo periodo, è l'unificazione del Qatar avvenuta il 18 dicembre 1878 sotto lo sheikh Jassim bin Mohammed al-Thani, fondatore del Qatar: oggi l'evento viene celebrata con la giornata nazionale del Qatar.

Indipendenza

Diversamente dalla maggior parte dei vicini emirati, il Qatar ha rifiutato di diventare parte dell'Arabia Saudita - malgrado il comune orientamento wahhabita della loro fede islamica - o degli Emirati Arabi Uniti.

Il Qatar, che durante gli anni ottanta aveva sostenuto lo sforzo bellico dell'Iraq nella guerra Iran-Iraq, nel 1991 si oppose all'invasione irachena del Kuwait e si schierò al fianco delle forze che combatterono l'Iraq nella guerra del Golfo.

Le dispute territoriali con l'Arabia Saudita del settembre 1992 misero in crisi le tradizionalmente buone relazioni tra i due paesi, che raggiunsero un accordo nel maggio 1993. Il 27 giugno 1995 l'erede al trono, Hamad bin Khalifa Al Thani, depose suo padre Khalifa bin Hamad Al Thani, e avviò una politica di apertura verso l'Iran, l'Iraq e la Palestina.

Nel marzo 2001 la Corte Internazionale di Giustizia delle Nazioni Unite ha riconosciuto allo Stato del Bahrein la sovranità sulle isole Hawar, reclamate dal Qatar, risolvendo una disputa che si protraeva da decenni. Nel 2013 l'emiro ha volontariamente abdicato in favore del figlio primogenito Tamim.

Qatar
Qatar – Bandiera Qatar - Stemma
   
Qatar - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Stato del Qatar
Nome ufficiale دولة قطر
Lingue ufficiali arabo
Altre lingue inglese
Capitale Doha  (1.500.000 ab. / 2015)
Politica
Forma di governo Monarchia costituzionale(de iure)


Monarchia assoluta (de facto)

Emiro Tamim bin Hamad Al Thani
Primo ministro Abdullah bin Nasser bin Khalifa al-Thani
Indipendenza 3 settembre 1971 dal Regno Unito
Ingresso nell'ONU 21 settembre 1971
Superficie
Totale 11.437 km² (162º)
% delle acque trascurabile
Popolazione
Totale 2.350.000 ab. (2015) (140º)
Densità 205 ab./km²
Tasso di crescita 4,93% (2012)
Nome degli abitanti Qatarioti, qatariani, qatarini (meno com.)
Geografia
Continente Asia
Confini Arabia Saudita
Fuso orario UTC+3
Economia
Valuta Riyal (QR) (100 dirham)
PIL (nominale) 192 402 milioni milioni di $ (2012) (53º)
PIL pro capite(nominale) 104 756 $ (2012) (2º)
PIL (PPA) 185 300 milioni di $ (2012) (58º)
PIL pro capite(PPA) 132 099 $ (2015) (1º)
ISU (2011) 0,831 (molto alto) (37º)
Fecondità 2,2 (2011)
Varie
Codici ISO 3166 QA, QAT, 634
TLD .qa, قطر.
Prefisso tel. +974
Sigla autom. Q
Inno nazionale As Salam al Amiri
Festa nazionale 18 dicembre
Qatar - Mappa
Evoluzione storica
Stato precedente Regno Unito Impero britannico

Qatar_big_map
Qatar_big_map Qatar_big_map

 

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download