Registrati nel sito anche con Facebook      Cercasi/Offresi insegnante di arabo      LA ricetta del Falafel (polpette di ceci e fave) dalla A alla Z       Avicenna - ابن سينا‎‎ - Scienziati Arabi      ١٤– دروس في اللغة الايطالية - الاسماء المذكر - المؤنث - المفرد - الجمع– ثلاثة انواع - حرف ال جي      Perle di saggezza - Il tradimento      Averroè - ابن رشد - Scienziati Arabi      Perle di saggezza - La sfida più grande. ..      :-: La Lega Araba - جامعة الدول العربية      Al-Farabi - الفارابي‎ - Scienziati Arabi      Perle di saggezza - Dolce preghiera      Comore - جزر القمر      Mahmoud Darwish - محمــــود درويش       Perle di saggezza - Il sorriso      Esercizio 1.6 - Dettato arabo . ألإمــــــــلاء       Somalia - الصّومال      Gibuti - جيبوتي‎      Al-Mutanabbi - Poeti Arabi      Perle di saggezza - Il sorriso       Lezioni di lingua italiana -1-      Ibn Khaldūn, storico, sociologo e politologo - إبن خَلدون      24- Mim - ميم      Perle di saggezza - La speranza      19- Ghain - غَيْن      La formica e il piccione - النَّمْلَةُ و الحَمامَة - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo      Il Khawarizmi – Scienziati Arabi      21- Qaf - قاف      E' meglio prevenire che curare - Proverbi arabi      22- Kaf - كاف      17- Tthaà - ظاء      Perle di saggezza - La pazienza      27- Uau - واو      25- Nun - نون      Aggiunti Nuovi Libri in Libreria - giochi sportivi      23- Lam - لام      Perle di saggezza - Sapere parlare      16- Ttaà - طاء      ١١– دروس في اللغة الايطالية للعرب - ضمائر الجمع المنفصلة      14- Ssad - صاد      15- Dhad - ضاد      18- A'in - عَين      26- Haà - هاء       12- Sin - سين      ١٢– دروس في اللغة الايطالية للعرب - بعض التمارين على الافعال      08- Dal - دال      Libano - لبنان      09- Thal - ذال      10- Raà - راء      I soldini di Juha - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo       11- Zai - زاي     

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

     Regola d'oro: Il verbo trilittero arabo non può avere la seconda radicale sukunizzate ( con sukun ْ سُكون ), perchè?

    Come è indicato nello schema "Sistema grammaticale arabo", questo schema lo trovate nella nostra libreria e potete scaricarlo gratuitamente, il verbo in lingua araba segue sempre le regole del suo "prototipo generale" che non è altro che il verbo َفَعَل che è composto da: 

  • La lettere ف che è la prima lettera del verbo o iniziale;

  • La lettera ع che è la secondo lettera del verbo o mediana;

  • La lettera ل che la terza lettera del verbo o finale nel caso di verbo trilittero, e prima لام nel caso di verbo quadrilittero a cui segue una seconda لام.

Ora ricordatevi di queste regole d'oro:

  1. La prima lettere del verbo arabo essenziale مُجَرَّد (la "fa" فاء del verbo ) è sempre vocalizzata con "fathah" فَتحّة, e questo per addolcire il parlato e alleggerire l'ascolto;

  2. La seconda lettere del verbo trilittero essenziale (la "ain" عَيْن del verbo ) NON è mai sukunizzata (con sukun), questo perché quando il verbo è con suffisso pronome personale, la terza lettera del verbo assume il "sukun", questo vuole dire che  si è in presenza di una parola con due lettere consecutive "sukunizzate", e questo non esiste in lingua araba, e cioè " Due lettere consecutive non possono avere il "sukun". Questa regola non vale nel verbo quadrilittero, in quanto il verbo appunto è formato da quattro lettere e i pronomi suffissi si attaccano alla quarta lettera e non alla terza.

Facciamo qualche esempio : 



Se prendiamo il verbo arabo سَكَنَ che significa "abitare", il verbo سَكَنَ è un verbo trilittero e con la prima lettere vocalizzata con فَتحَة come nella prima regola d'oro, la seconda lettere è vocalizzata con فَتحَة pure, e poi segue la terza lettere con فَتحَة, adesso provo a coniugare il verbo alla prima persona singolare, come diventa ? diventa cosi سَكَنْتُ e come vedete per aggiungere il pronome suffisso di prima persona singolare ho dovuto sukunizzare la sua terza lettere e poi aggiungere la "ta ت" ok!

Adesso supponiamo per assurdo che il verbo avesse il "sukun" sulla seconda lettera, proviamo a coniugare il verbo per la prima persona singolare, come verrebbe? verrebbe cosi سَكْنْتُ, abbiamo la "kaf ك" sukunizzata  e la "nun ن" sukunizzata pure, ma questo non è possibile in lingua araba, è chiaro? mi auguro di si.

Conclusione:

Il verbo trilittero NON PUO' AVERE IL "SUKUN" SULLA SECONDA LETTERA (la "ain عَيْن" del verbo).

Buono Studio. 

Accedi per commentare

Le lezioni più seguite

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download