Insegnare e imparare a decrittare i calligrammi coranici

05/06/2018 21:58 #982 da Labroca
Molto bene. Possiamo accettare benissimo questa dichiarazione come introduzione al corso base di Calligrafia araba.
Iniziamo col dire che la calligrafica araba è un'arte, in particolare è l'arte di scrivere in maniera codificata ed esteticamente ricercata usando l'alfabeto arabo. Noi conosciamo l'alfabeto arabo di 28 lettere. Qui le polemichette se sono 29 lettere o se ci sia o meno la hamza non interessano.
Adesso la prima lezione potrebbe essere quella della conoscenza dei sei tipi di stili di calligrafia araba. Quali sono questi sei stili differenti e come si chiamano?
Si inizia col cufico che precede i sei stili e costituisce il primo approccio stilistico della calligrafia araba.
I sei stili successivi (Aqlam el-Sitta) della tradizione calligrafica islamica classica furono creati e perfezionati da Ibn Muqlah e i suoi successori Ibn el-Bawwâb e Yaqût. Essi sono:
1)il Naskh (alla base di molti stili di caratteri arabi),
2)il Thuluth,
3)il Muhaqqaq,
4)il Rayhani,
5)il Riqa'
6)il Tawqi'.
Ecco una forma cufica.
Se ho sbagliato qualcosa correggetemi.
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

05/06/2018 18:43 #981 da 1001notte
La calligrafia araba è molto variopinta e non esistono regole o leggi che comandano la creatività del خطاط , quello che ti posso dire è che ci sono sei o più tipi di calligrafie arabe che hanno delle regole da rispettare per potere produrre una calligrafia corretta. La composizione e le modalità con cui si collocano le parole e i segni grafici sono a discrezione del calligrafo, non esistono regole a riguardo, ovviamente non puoi mettere fatha al posto della kasrah, ma per la collocazione e la disposizione delle lettere e delle parole, è solo la scelta e la fantasia del calligrafo a deciderlo. Le scritture possono assumere i contorni di qualche oggetto, tipo caffettiera, qualche disegno tipo cerchio o qualche animale tipo struzzo.
Saluti
Ringraziano per il messaggio: Pippy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

04/06/2018 13:47 #978 da Myriam
Ringraziano per il messaggio: Pippy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

03/06/2018 22:23 #976 da Labroca
Caro maestro, è giunto il momento di farle una richiesta che ho in mente da alcuni anni. Penso che si tratti di uno motivi per cui mi sono innamorato della lingua araba. Mi riferisco alla decrittazione dei calligrammi coranici, croce e delizia dei neofiti come me che desidererebbero prima di tutto tradurli in lingua araba cosiddetta lineare, e non a castello o circolare, per poi tradurli in italiano. Chi meglio di lei che ha la fortuna di essere arabofono può aiutarci a imparare a decrittarli? Certo sarebbe necessario iniziare prima con i più facili e brevi e poi aumentare la difficoltà .
"Un calligramma al giorno toglie il medico di torno" dice un proverbio siracusano (in verità gli inglesi dicono "an apple day keeps the doctor away") ma tutto il continente Europa ha pressappoco lo stesso tema.
Ci metta al corrente se la proposta le è gradita. Sarebbe opportuno fare, lei che con i video ci sa fare, delle lezioni video e proporle sul sito. Io mi impegno fin da ora a seguire con interesse questo corso per imparare i calligrammi e la loro bellezza artistica.
P.S. Allego tre calligrammi. I primi due (muhammad rasul lalla e la famosissima bismala) li ho decrittati, il terzo no.
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditTechnoratiLinkedinRSS FeedPinterest
Powered by Forum Kunena

Frasi e Proverbi

 

 

 

 

Il tuo nome in arabo