×
Attenzione ... Attenzione... (15 Nov 2016)

Se vi registrate nel sito e non vi arriva la mail di conferma...

Vocalizzazione differente e interpretazione diversa.

Di più
21/12/2017 16:34 #965 da Labroca
Labroca ha creato la discussione Vocalizzazione differente e interpretazione diversa.
Il mio post si riferisce al bellissimo pensiero del giorno che leggo nella home page del sito. Esso è:
"Pensiero del giorno
ألصَّبرُ مُفْتاح الفَرَج
La pazienza è la chiave per uscire da ogni difficoltà".
Orbene, a me piacciono molto i pensieri del giorno. Mi ricordano i proverbi. Sanno di saggezza popolare che è una chiave per vivere meglio la vita. Così ogni volta che leggo un pensiero del giorno mi soffermo a pensare. Se poi è scritto in arabo la curiosità è tre volte più elevata.
Oggi leggo su questo sito web la seguente frase:
ألصَّبرُ مُفْتاح الفَرَج (1)
e la sua traduzione: “la pazienza è la chiave per uscire da ogni difficoltà”.
Sono d’accordo. Poi mi soffermo sulla struttura e morfologia della frase araba e qui mi vengono dei dubbi.
Sul vocabolario trovo che صَبَرَ è il verbo “essere paziente/pazientare” mentre صَبْر (2) significa “pazienza” e mi chiedo perché c’è differenza nella scrittura tra (1) e (2).
Poi passo alla seconda parola مُفْتاح (3). Qui non ci sono dubbi perché فَتَحَ significa “aprire” mentre مِفْتاح (4) significa “chiave”. Guardo attentamente e vedo che nella (3) c’è la damma sulla mim iniziale mentre nella (4) c’è la kasra e mi chiedo anche qui perché questa differenza.
Infine guardo la terza parola الفَرَج (5) e trovo nel vocabolario che فَرَح (6) significa “sollievo/serenità/distensione” mentre فَرِجَ (7) “rallegrarsi/essere lieto” e فَرَج (8) significa “allegria/contentezza”. Anche qui i due significati non coincidono, perché “uscire” in arabo si scrive خَرَجَ (9) mentre “difficoltà” si scrive in tanti modi tutti differenti dalla (5), a meno che la ف non sia una خ !
Il fatto è che ho notato che ci sono ben 14 mi piace e un commento alla citazione e nessuno ha fatto osservazioni. Non vorrei aver preso un granchio con considerazioni fuori luogo. In tal caso mi scuso in anticipo ma tutto dipende dal fatto che sono uno studente poco bravo. Saluti.
Allegati:
Ringraziano per il messaggio: Chiara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/12/2017 15:07 - 23/12/2017 15:10 #966 da 1001notte
1001notte ha risposto alla discussione Vocalizzazione differente e interpretazione diversa.
Ciao, mi fa piacere che rifletti, e tanto, su ciò che leggi, questo ti fa onore, ma devi avere una certa flessibilità dato che studi un'altra lingua, studiare un'altra lingua di solito aiuta a cogliere i significati più nascosti dei modi di dire e dei proverbi, e soprattutto nella letteratura e la poesia.
Alcune parole in lingua araba, come del resto in tutte le lingue, sono riportate e conosciute in modi diversi, ma tutti giusti e collaudati, come nel caso specifico la parola "chiave" con dammah o kasrah.
Per quanto riguarda la traduzione dei proverbi, io non traduco mai in modo letterale, ma letterario, e cioè, dalla mia lunga esperienza e conoscenza della lingua italiana, cerco di tradurre le frasi, detti, proverbi o massime, in modo che arrivi agli italiani in modo corretto ed efficace.
Come puoi notare la parola فَرَج viene tradotto come "sollievo/serenità/distensione", lo vedi te stesso che non danno nemmeno nel vocabolario un solo significato, e secondo te perchè? Se tu rifletti anche sul fatto che "Non esiste una parola uguale ad un'altra in una lingua", perchè, come ovvio, non ci sarebbe bisogno di inventare una nuova parola, se c'è già una uguale, la verità è che ogni parola ha il suo significato e il fatto che il vocabolario riporta diversi significati di una stessa parola è solo per avvicinare il più possibile la nostra mente al vero significato di quel termine. La parola فَرَج significa esattamente quello che ho scritto nel proverbio, e non significa ne serenità ne sollievo, ma è molto vicina a queste parole, il suo significato è proprio "uscire dalle difficoltà".
Saluti
Ultima modifica: 23/12/2017 15:10 da 1001notte.
Ringraziano per il messaggio: Chiara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/12/2017 15:37 #967 da Labroca
Labroca ha risposto alla discussione Vocalizzazione differente e interpretazione diversa.
Grazie maestro della risposta. Adesso è tutto molto più chiaro. "Chiedere è un diritto. Rispondere è cortesia. Prendere atto è saggezza". Buon Natale 2017 a lei e a tutti i corsisti.
Ringraziano per il messaggio: Chiara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditTechnoratiLinkedinRSS FeedPinterest
Powered by Forum Kunena

Frasi e Proverbi

 

 

 

Il tuo nome in arabo