2° Liv. #28 - C. C. L.- Pronomi relativi, Il passato (lui e loro due (m)) - Applicazione      Lettura e traduzione di un testo - arabo/italiano - Al- Jahiz      #03-Corso CONTINUO di lingua araba - le lettere (iniziale, mediana, finale e isolata)       3.2.C- I Numerali Cardinali - da 20-99      # 03- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      L'Arabo Leggero #7      12ª Lettera dell'alfabeto arabo - سين - Sīn      Il tuo nome in Arabo - Fabio      #52-Corso CONTINUO di Arabo - pronomi (lui, lei) e punti cardinali      2° Liv. #32 - C. C. L.- Utilizzo del prefisso بِ con lettere solari e lunari      #56-Corso CONTINUO di Arabo - le lettere "uau" واو e " iaà" ياء , vocali o consonanti?      Giornata Mondiale della Lingua Araba -18 Dicembre       La filosofia araba      Nizar Qabbani - نِـزار قَــبَّــاني       Il tuo nome in Arabo - Valeria      Il tuo nome in Arabo - Maria      Lettura di un testo - La pioggia è un dono      Coniugatore dei verbi arabi      I punti cardinali - ألجِهات ألأربَعة      Il tuo nome in Arabo - Ilenia      Lezioni online via skype. Hai più di 1000 punti credito? leggi sotto...      2.4.1- Vocali Brevi - حَرَكات      - I punti cardinali in video       Libia - ليبيا      #30-Corso CONTINUO di lingua araba - la "hamzah" هَمزَة       Un verbo al giorno - دَفَعَ - Pagare e Spingere      Lettura di una testo da uno studente . .. con correzione      6.10- La Particella "qad" قََدْ      7.2.B.3 - Il verbo Difettivo      Vocalizziamo 2° schema - come vocalizzare correttamente      Lezioni Private di Lingua Araba      Il tuo nome in Arabo - Rosario      L'Arabo Leggero #2      6.16- Singolare, Duale e Plurale      Il tuo nome in Arabo - Paola      7.5- Un verbo al giorno - Playlist      Esercizio 1.9 - Composizione e nomi lettere      Il tuo nome in Arabo - Barbara      Il tuo nome in Arabo - Carmelo      8.3.1. La frase verbale in lingua arabo       2.5.1- Altri Segni Grafici      6.04- Lettere Solari - Lam Solare      Il tuo nome in Arabo - Daniela      Al-Farabi - الفارابي‎ - Scienziati Arabi      #11- Pronomi staccati (isolati) singolari       L'Arabo Leggero #3      المذكر و المؤنث      7.2.B.1 - Il verbo debole simile - ألفِعل المُعْتَلُّ المِثال       Il verbo essere in italiano - فعل الكينونة في الايطالية       6.15.A- Il maschile ed il femminile     

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice articoli

      Come abbiamo detto le lettere dell'alfabeto arabo sono 28, di cui tre sono vocali e 25 consonanti. Per scrivere in arabo bisogna conoscere il modo in cui si trasformano le lettere quando fanno parte di una parola e cioè quando non sono isolate. Nella scrittura araba che è solo corsiva è necessario conoscere come legare le lettere l'una all'altra in modo univoco e facile di riconoscere anche dopo la trasformazione. Nel passaggio delle lettere da iniziali a mediane o finali è molto importante appunto riconoscere le lettere e quindi devono conservare una parte che distingue ognuna di esse, di solito tutte le lettere conservano la parte iniziale e la modifica avviene solo nella parte finale, permettendo alle lettere di legarsi sul rigo.

Abbiamo detto, e lo ripetiamo qui per ripassare insieme le lezioni precedenti, che tutte le lettere legano con la precedente, e tutte le lettere legano con le successive tranne le sei seguenti:

ا د ذ ر ز و



َQueste lettere non legano con le lettere che le seguono, un motivo per questo comportamento può essere quello di finire sotto il rigo, e tranciando la parte che sta sotto il rigo si rischia di trovarsi in gran confusione, si pensi ad esempio alla "nun" ن che quando è iniziale perde la parte finale e diventa cosi نـ che sarebbe facilmente confondibile con la lettera "zai" ز, insomma per questo e per altri motivi, i nostri grammatici hanno deciso di non legare il gruppo di lettere di sopra con le lettere che le seguono.

Ok abbiamo capito ma, se noi stacchiamo le lettere di sopra, allora ci sarà uno spazio, ma lo spazio esiste anche tra una parola e al'altra, come facciamo a capire se le due parole sono staccate perché sono due parole separate, o sono due pezzi (sillabe) di una sola parola? 

Domanda molto pertinente, la risposta è molto semplice, ed è quella di dare più spazio tra le due parole separate e meno spazio ai "due pezzi o più"" di una sola parola.

Facciamo qualche esempio :

Supponiamo di dovere scrivere in arabo la frase " La casa di Marco" , in arabo si dice cosi دار ماركو, ora osservate bene le due parole دار e ماركو, la prima parola è composta da tre lettere che non legano dopo e quindi sono tutte separate, ma lo spazio di separazione tre di esse è minimo e può essere ancora più ridotto con la scrittura manuale, mentre lo spazio tra una parola e la successiva è molto più evidente, sia scrivendo con la tastiera sia scrivendo a mano.

Nella pagina successiva trovate delle esercitazioni consigliate.

Accedi per commentare


Avatar di scolese
scolese ha risposto alla discussione #1 21/09/2016 11:35
credo che non leghino anche per non correre il rischio di male interpretare le lettere: la lettera dhal, per esempio, che ha un puntino, se legata a sinistra potrebbe essere confusa con una nun, anch'essa con un puntino, e per la za avremmo lo stesso problema; la alif con una lam, la waw con una mim (legata a sinistra, non finale), ra e dal con un hamza (o, meglio ancora, per semplice analogia di comportamento con le "sorelle" dotate di diacritico).
Avatar di Professore
Professore ha risposto alla discussione #2 11/09/2015 00:24
Potete mettere qui i vostri commenti e esercitazioni.

Le lezioni più seguite

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download