La "alef maqsurah" è una lettera aggiuntiva che non fa parte dell'alfabeto arabo, ma si trova in molto parole arabe, essa ha lo stesso suono e durata della alef e si trova solo in fine di parola, è esattamente come la ia (ي) ma si scrive senza puntini, eccola: ( ى ).

   Ma io che sento una parola, che finisce con il suono della alef, come faccio a capire se si tratta di una alef normale " alef mamdudah" ألِف مَمدودة o di una "alef maqsurah" ألِف مَقْصورَة ?

     Ad esempio in un dettato, si devono scrivere le parole ascoltate, e allora se io sento la parola "ila" come la devo scrivere? cosi إلى oppure cosi إلا ?

  Prima di tutto ricordiamo che la "alef mamdudah ألِف مَمدودة o semplicemente alef ( ا ) " non è la "alef maddah  آ )  ألِف مَدَّة ) ", sono due lettere diverse dal punto di vista della durata, la "alef maddah  آ )  ألِف مَدَّة )" è più lunga.

      Detto ciò, andiamo a vedere e a capire alcune regola, che ci aiutano nella distinzione tra alef mamdudah e alef maqsurah. Alcune parole, dobbiamo contare le lettere di cui sono composte, e capire le sue origini per poterle scrivere correttamente.

  • Le particelle: ( in arabo si dicono حُروف ) si scrivono tutte con la alef mamdudah ( ا ) ESEMPIO كلا، إذا، ألا، لا، إلّا، لولا، إنما TRANNE إلى, على, حتى, بلى  
  • I nomi che non hanno origini arabe: parole che generalmente indicano nomi di persone o posti di origini "non arabe" si scrivono con la alef normale TRANNE موسى، عيسى، كِسرى، بُخارى،متــّى, le parole ألمانيا، يهوذا، فرنسا، آسيا si scrivono con la alef normale. 
  • Parole che nascono cosi con la alef maqsurah: come ad esempio musiqa ( موسيقى ) musica o mustafa ( مُصْطَفى ) mustafa.

 Per esercitarvi dedicate una pagina intera, a fine quaderno, alla alef maqsurah ألِف مَقْصورَة e raccogliete in essa tutte le parole che vi capitano durante il vostro studio, non sono tante e presto imparerete quelle principali.

Alla prossima  :-) A rivederci

Frasi e Proverbi

 

 

 

Il tuo nome in arabo